Genitrici al telefono

1/10: Inzio Corsi Anno Accademico 2008/09

Sì mamma, certo che mi vesto per bene…

No, no che non sono acida.

Sì, certo che sorriderò…

No, non sarò aggressiva…

Sì, sì, saluterò, mi guarderò attorno…

No, no che non ci penso sempre alle solite cose!

Sì, lo so, lo so.

No, non lo so quando torno lì a casa.

Comunque prossimamente.

No, non avrò pregiudizi…

No, manco nei confronti dei ragazzi con le camicie rosa, va bene!

Sì, educata e distaccata. Nordica, insomma.

No che non litigo, dai!

Non litigo e non controbatto sempre, va bene.

Sì, ci sentiamo.

Ciao, anche a te!

Alla fine le ho anche promesso che non ridicolizzerò tutti quegli pseudo-frocetti tirati a lucido e impomatati, con lo spessore morale di un’ameba in autunno e le polo Ralph Lauren gonfie d’aria e di boria.

Se non avessi troncato la telefonata suppongo avrebbe detto qualcosa del tipo “Vedi di trovarti un buon partito!”.

Ok madre. Oggi ci proveò!

Mi tirerò sul viso un sorriso ebete, sgranerò gli occhi in segno di ammirazione ad ogni racconto di prodezza estiva di quei maschietti lì e avrò comportamenti da debuttante.

Però da domani torno ai miei adorati, vispi, divertenti, intelligenti, coinvolgenti, autentici spiantati!

E non dire che non t’avevo avvertita, cara.

N.B.: Il post risente di ricorso frequente al luogo comune. I Luissini non sono tutti così disgustosi e mia madre non è così borghese e perbenista. Però, ‘nsomma, stamattina il tutto mi suonava molto da clichè.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...