Quei gesti lì

con i quali non ho ancora fatto la pace.

Come il prendermi la mano, avvicinartela alla bocca e soffiarci sù. Per scaldarla.

Lo so, è sciocco.

E’ infantile.

Ma io lo trovo intimo. Violentemente intimo.

Più del sesso e dello svegliarsi assieme, ogni mattina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...