Adolescenzialità

Il telefono fisso. Questo animale mitologico col quale approccio sempre più di rado.

L’ho impugnato. Un vecchio Sip bianco, col filo attorcigliato a spirale da passarsi attorno alle dita. Un numero rapido, un 333 che ricordo ancora a memoria e che è lo stesso da sempre.

Parole, parole, parole. Tante parole e sospiri, e come stai, e ci dobbiamo vedere, che combini, e stai con qualcuno?, e ti voglio bene.

Con M. è sempre così facile. Passano gli anni e noi ne abbiamo sempre 16, i nostri ricordi di albe e di baci al caffè, di fughe notturne e di stelle contate, di sdraio umide e di piedi gelati. Bigiare la scuola e corrersi incontro alla stazione oppure invocare congiunzioni astrali per stare assieme un sabato. Weekend di bugie, di vado a dormire da quell’amica lì e di batticuore.

Ci guardiamo le foto di noi, in contemporanea, ed è così bello trovarsi uguali dopo anni.

La promessa di vedersi, ancora. Quel desiderio infantile di far convergere, in qualche modo, le strade.

Ogni volta che ci sentiamo ho i miei 30 secondi d’assurdo: penso che sia l’uomo della mia vita, e che tutto quello che ho fatto negli ultimi anni, l’ho fatto nell’attesa.

Ogni volta che ci sentiamo, dopo mi manda un messaggio, nel quale mi scrive che pensa che sia la donna della sua vita, e che tutto quello che ha fatto negli ultimi anni, l’ha fatto nell’attesa.

Non è vero, lo sappiamo tutti e due. A stare assieme ora ci troveremmo noiosi e complicati, riusciremmo solo a distruggere quell’immagine mitizzata che ognuno conserva dell’altro.

Ma al piacere dorato di avere 16 anni ancora, e di avere 16 anni assieme, almeno per il tempo di una lunga telefonata, non riusciamo a rinunciare.

Annunci

6 pensieri su “Adolescenzialità

  1. Che bel modo per mantenere i ricordi dopo una storia passata insieme! ^_^
    Io, dopo la mia storia fallimentare con la mia migliore amica (durata poco più di un mese e mezzo), ho provato, ho abbandonato ogni speranza di un ritorno di fiamma, per ritornare a essere quelle due teste spensierate che andavano a vedere i film al cinema e spettegolare su tutti e sul nulla. Ho provato, ma spesso i ricordi si mescolano al presente, che il più delle volte lo reputiamo brutto, e trascina con sè ogni cosa. Sarà anche che non c’è più tempo per essere spensierati, sarà anche che i sentimenti son mutati, forse diventati più maturi (da parte mia), ma un amore che prima era amicizia fraterna ora è diventata una zavorra. Non rimangono che i ricordi: le speranze e soprattutto i risentimenti son pure da buttare.

  2. @Quaest-io Son situazioni difficili… io dico che, quando tutto manca, bisogna puntare sui ricordi: che almeno quelli siano splendidi! 🙂

    @italidia Un mando piccolo e infantile, fatto di cose che il 99% delle persone identificate come “normali” ignora. C’est moi, nulla di spettacolare, semplicemente me. 🙂 Grazie!

  3. e invece gli “anormali” come me, che vivono in un mondo piccolo e infantile come il tuo, queste cose non le ignorano affatto, per questo lo adoro il tuo mondo! magari siamo vicine di casa, chi lo sa! 😀

  4. Uè ma lo sai che mi piace proprio il tuo blog? 🙂
    Davvero, non è una di quelle cose tipo “uh si, il tuo chihuahua (maccome si scrive??), ma è proprio carino.. e quel cappottino gli dona proprio!”

    Lo leggo con molto interesse.. In quanto parolescritte per prima cosa, in quanto paroleinteressantiescritte pure.. Ma anche in quanto paroleinteressantiscrittedaunapersonachemiinteressa per concludere 😀

    Bella pettè!
    _\,,/

  5. @italidia Ho dato uno sguardo ai tuoi scatti 🙂 che belli! Eheh, magari sì, chi può saperlo? 😉

    @Martina Ma lo sai che mi piace ‘sto fatto che mi leggano personecheioreputoprofondamenteinteressanti?! 😀 (Sono live from Luiss in questo momento, quindi ora mi dò un tono e vo’ via U.U :P)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...