Minestre riscaldate

In uno spasmo quasi contro-futurista (sì, proprio oggi) razionalizzo l’amore rassicurante che ho nei confronti della ri-lettura, del ri-ascolto, della ri-visione.

Un’ode in prosa ai rewind, alle ridondanze e ai ritorni.

Alle parole ri-assaporate, all’amore ri-fatto, alle mani ri-strette.

Al fascino sfatto e mesto del già visto.

Una dichiarazione d’amore tiepido per le minestre ri-scaldate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...