Torno a casa ad un quarto alla mezzanotte

come quando avevo 14 anni e tutto era più semplice.

O forse no.

[Un saluto a Roma e alla sua bellezza sfatta. Qualche pensiero di seconda fila. Un po’ di tristezza e un paio di logorissimi perchè?]
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...