Aspettami, oppure dimenticami

Si dice che per guardare al futuro bisogna rimettere ordine nel passato.

Io non faccio che raschiare in passati sempre più remoti, per aggiustare, sistemare, definire, delimitare.

La verità è che certe volte ci vorrebbe un condono sulla memoria, altrimenti si rischia di non uscirne mai più, impelagandosi in strati precedenti e mai sopiti di fatti che non concludono e conti che non tornano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...