Male

Faccio fatica ad addormentarmi, da anni.

Ormai è un’abitudine così consolidata che mi viene strano a parlare anche di fastidio. Organizzo le mie cose per sfruttare al meglio le ore di buio e riesco ad essere produttiva anche con poche ore di sonno sulle spalle.

Però quando mi succede qualcosa di brutto, molto sgradevole, dormo molto.

Muoio di sonno, sbadiglio in continuazione, rincaso presto e, se posso, preferisco non uscire.

In effetti ho un metro strano per misurare la tristezza , ed è un metro estremamente fisico. Mi è capitato, in ordine decrescente d’intensità, di svenire per tristezza, di prendere l’influenza, di avere mal di stomaco per settimane, di avere mal di testa. Ma quello è per il pianto, credo. E mi sembra sempre che il sonno possa curare questi mali, sopirli, farmeli dimenticare.

E’ un sonno che non desidero, al quale mi rassegno, e che è pieno di incubi e soffocamenti e spesso si protrae in una dormiveglia estenuante.

Io ho paura di quel sonno. Lo so che arriva, lo sento.

E cerco di evitarlo finché posso, ma alla fine mi rassegno, mi prende per sfinimento.

Lo odio perché è un sonno che non riposa e che non guarisce, un sonno dal quale non ti svegli in maniera netta la mattina, ma che può continuare indistintamente per giorni.

Vorrei tanto che non succedesse ancora, vorrei svegliarmi domani e stare tranquilla, operosa e tranquilla come per tutto il mese appena trascorso.

Vorrei tanto non sentirmi così sciocca e piccola e vorrei anche non aver sistematicamente allontanato tante persone, detto così tante volte no.

Vorrei essere solida per una volta, prendermi del tempo e stare totalmente da sola.

Vorrei che dietro tutti quegli “io dico” “io penso” “è così”, ci fosse un po’ di spazio per quello che voglio io, che non sarò la persona migliore del mondo, ma che neanche mi merito di stare così a pezzi.

E vorrei anche smettere di piangere, cristo, che sono dodici ore che non faccio altro.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...