Born to be a Signorina

[…]

– Essì, oggi.

– E sei triste?

– Mannò! Io sono sempre felice quando ritorno, perché non dovrei esserlo conto terzi?

– Sì Ale, dico… sarai un po’ dispiaciuta, no?  Ti saranno scese du’ lacrime, no? Ti sarai ascoltata una canzone smielata, no? Stasera, per esempio, che fai?

– Mah, così, d’impulso, pensavo di non depilarmi.

[Sorrisi.]
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...